Sei in: Piemonte -> Verbano-Cusio-Ossola provincia

Verbano-Cusio-Ossola provincia: Guarda le strutture

Bed&Breakfast Verbano-Cusio-Ossola

Verbania-Cusio-Ossola è una provincia italiana di recente formazione (1992), nata sottraendo alcuni comuni alla provincia di Novara.
Sul confine della provincia si trova la Svizzera e la Lombardia, questa area territoriale è storicamente chiamata Insubria, per la popolazione antica degli Insubri che la abitò in età dal IV secolo a.C..
Il territorio si presta a vacanze di tipo montanaro, in quanto il territorio è prevalentemente collinare o montuoso, le uniche zone pianure alcuni fondo valle.
Appartengono alla provincia di Verbania-Cusio-Ossola il fiume Toce e il Lago Maggiore, le mete privilegiate per chi è interessato ad una vacanza alle ricerca del verde e della buona aria di montagna.
Il clima varia in base alle altitudini e le vette più alte superano i 3000 metri, con temperature sotto lo zero costantemente. I rilievi più dolci presentano inverni lunghi, freddi e nevosi, con estati brevi e fresche.

Successivamente si trovano fonti romane e seguire riferimenti all’età barbarica e all’alto medioevo.

Dal seicento al Novecento si può ammirare una trasformazione fondamentale dal punto di vista dell’economia agricola, che vede l’introduzione dell’uso del riso.

L’Ottocento è il secolo delle lotte che porteranno alla successiva unità d’Italia e alla crescita dei settori tessile, siderurgico e meccanico, con una rivoluzione industriale che cambiò radicalmente lo stile di vita della regione. Da qui con l’affermazione della borghesia si andò sempre più delineando l’industria turistica sul Lago Maggiore e sul Monte Rosa.
Scopri di più

Approfondisci la destinazione

keyboard_arrow_up