Scopriamo Siena

  • 22
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    23
    Shares

Una delle migliori esperienze da fare a Siena è quella di godersi la vista della città dall’alto, salendo sulla mitica Torre Del Mangia. Da questa altezza potrete ammirare Siena con una vista mozzafiato. Prenotare un hotel a Siena è facile e semplice e una volta fatto potrete partire alla scoperta della città.

Per conoscere meglio Siena potrete iniziare da Piazza del Campo, teatro del Palio di Siena. Dopo essere saliti sulla Torre del Mangia e aver fatto un giro per la piazza potrete rilassarvi con una piccola merenda in una delle antiche pasticcerie della città.

Qui potrete degustare alcune delle golosità senesi, una vera e propria coccola per gli amanti del buon cibo. Tante le specialità della città antiche di cent’anni: dal panpepato ai ricciarelli, passando per i cantucci e i brigidini che potrete accompagnare con il cappuccino oppure con un ottimo bicchiere di vin santo.

Una volta rifocillati e riposati potrete continuare il vostro viaggio percorrendo via Pellegrini fino ad arrivare al Duomo, la cattedrale di Santa Maria Assunta enorme e monumentale, con la sua facciata, formata da marmi bianchi e neri.

Una volta entrati potrete poi ammirare il famoso pavimento in marmo istoriato e la bellezza delle statue. All’interno si trova poi la celebre Libreria Piccolomini, che da anni ospita ben 4 sculture di Michelangelo Buonarroti, un affresco del Pinturicchio e sull’altare la Madonna col Bambino realizzata da Jacopo della Quercia.

Dalla cattedrale si arriva poi al Facciatone del Duomo Nuovo che ospita il Museo dell’Opera Metropolitana, la Maestà di Duccio di Buoninsegna.


  • 22
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    23
    Shares

Commenti

Aggiungi un commento

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi un commento
    keyboard_arrow_up